TORNA INDIETRO
Un minuto
TheCoffeeBook

A come Arabica

Pubblicato il 03 luglio 17

La Coffea Arabica rappresenta oggi due terzi della produzione mondiale di caffè.

La pianta è piuttosto delicata e necessita di cure più intense rispetto alla qualità Robusta.

I chicchi sono di forma ovoidale allungata e di colore verde-azzurro, presentano un solco poco pronunciato e sinuoso.

L’habitat ideale è situato fra i 600 e 2000 metri di altitudine: più in alto cresce la pianta, migliori saranno le qualità organolettiche dei chicchi.

 

I maggiori coltivatori sono i Paesi del Sud e del Centro America, ma se ne può trovare di ottima qualità anche in alcune zone dell’Africa e dell’Asia.

 

 

I caffè Arabica sono ricchi di aroma, molto profumati, dolci e leggermente aciduli.

Il tasso di caffeina è minore rispetto a quello contenuto nella qualità Robusta: nel caffè verde è di circa 1,4%.

 

A come Arabica
A come Arabica

Abbiamo trovato altri articoli che potrebbero interessarti...

MAGAZINE
L come Lavorazione

TheCoffeeBook

SCOPRI DI PIÙ
MAGAZINE
C come Crema

SCOPRI DI PIÙ
MAGAZINE
A come Amaro

SCOPRI DI PIÙ
MAGAZINE
M come Miscela

TheCoffeeBook

SCOPRI DI PIÙ
MAGAZINE
C come Caffè

TheCoffeeBook

SCOPRI DI PIÙ
MAGAZINE
E come Espresso

TheCoffeeBook

SCOPRI DI PIÙ
MAGAZINE
T come Torrefazione

TheCoffeeBook

SCOPRI DI PIÙ
MAGAZINE
R come Robusta

TheCoffeeBook

SCOPRI DI PIÙ
MAGAZINE
M come Macinatura

TheCoffeeBook

SCOPRI DI PIÙ
MAGAZINE
I come Intensità

TheCoffeeBook

SCOPRI DI PIÙ